Revisione coreutils 8.8

beatrice beatricet@libero.it
Mer 5 Gen 2011 13:48:18 CET


On Friday 31 December 2010, at 14:49 +0100, Giorgio Catanzaro wrote:
> Ciao a tutti,

Ciao! e buon anno a tutti!

> #: src/sort.c:458
> #, fuzzy, c-format
> msgid ""
> "  -t, --field-separator=SEP  use SEP instead of non-blank to blank
> transition\n"
> "  -T, --temporary-directory=DIR  use DIR for temporaries, not $TMPDIR or %s;\n"
> "                              multiple options specify multiple directories\n"
> "      --parallel=N          change the number of sorts run concurrently to N\n"
> "  -u, --unique              with -c, check for strict ordering;\n"
> "                              without -c, output only the first of an
> equal run\n"
> msgstr ""
> "  -t, --field-separator=SEP  usa SEP invece delle transizioni da non
> spazio a spazio\n"
> "  -T, --temporary-directory=DIR  usa DIR per i file temporanei, non
> $TMPDIR o %s;\n"
> "                              opzioni multiple specificano directory
> multiple\n"
> "      --parallel=N          cambia il numero di esecuzioni di
> ordinamenti concorrenti a N\n"
> "  -u, --unique              con -c, controlla per un ordinamento stretto;\n"
> "                              senza -c, mostra solo il primo di una
> sequenza uguale\n"

stretto per strict mi lascia un po' perplessa... non  meglio stringente
o rigido?

> 
> #: src/sort.c:466
> msgid "  -z, --zero-terminated     end lines with 0 byte, not newline\n"
> msgstr "  -z, --zero-terminated     termina le linee con il byte 0,
> invece del ritorno a capo\n"

linee -> righe? (guardavo solo i fuzzy... ma questo era proprio l e mi
ci  caduto l'occhio :)

> #: src/split.c:171
> #, fuzzy
> msgid ""
> "\n"
> "CHUNKS may be:\n"
> "N       split into N files based on size of input\n"
> "K/N     output Kth of N to stdout\n"
> "l/N     split into N files without splitting lines\n"
> "l/K/N   output Kth of N to stdout without splitting lines\n"
> "r/N     like `l' but use round robin distribution\n"
> "r/K/N   likewise but only output Kth of N to stdout\n"
> msgstr ""
> "\n"
> "PARTI pu essere:\n"
> "N       divide in N file sulla base della dimensione in input\n"
> "K/N     scrive sullo stdout il K-esimo di N\n"
> "l/N     divide in N file senza dividere le righe\n"
> "l/K/N   scrive sullo stdout il K-esimo di N senza dividere le righe\n"
> "r/N     come \"l\" ma usa la distribuzione a turno (round robin)\n"
> "r/K/N   similmente, ma scrive solo sullo stdout il K-esimo di N\n"

direi ..."scrive sullo stdout solo il K-esimo di N"

> #: src/split.c:771 src/split.c:905 src/split.c:1032
> #, fuzzy, c-format
> msgid "%s: invalid number of chunks"
> msgstr "%s: numero di parti non valido"
> 
> #: src/split.c:775
> #, fuzzy, c-format
> msgid "%s: invalid chunk number"
> msgstr "%s: numero di parti non valido"

ho un dubbio.... non  che nel secondo caso vuole dire che *quel* numero
di parte non  valido? cio non il numero totale di parti, ma un numero
di parte indicato (che ne so, come parte da cui iniziare per esempio;
magari uno dice parti dalla sesta e le parti sono solo 5.... sto andando
a senso... )


> #: src/tail.c:282
> #, fuzzy, c-format
> msgid ""
> "  -n, --lines=K            output the last K lines, instead of the last %d;\n"
> "                           or use -n +K to output lines starting with
> the Kth\n"
> "      --max-unchanged-stats=N\n"
> "                           with --follow=name, reopen a FILE which has not\n"
> "                           changed size after N (default %d) iterations\n"
> "                           to see if it has been unlinked or renamed\n"
> "                           (this is the usual case of rotated log files).\n"
> "                           With inotify, this option is rarely useful.\n"
> msgstr ""
> "  -n, --lines=K            stampa le ultime K righe, invece delle ultime %d\n"
> "                           o usa -n +K per stampare le righe dalla K-esima\n"
> "      --max-unchanged-stats=N\n"
> "                           con --follow=nome, riapre un FILE che non ha\n"
> "                           cambiato dimensione dopo N iterazioni
> (predefinite %d)\n"
> "                           per vedere se  stato rimosso o rinominato\n"
> "                           (questo  il caso normale dei file di log
> che ruotano).\n"
> "                           Con inotify, questa opzione  raramente utile\n"

manca il punto finale dopo utile.

> #: src/tail.c:295
> msgid ""
> "      --pid=PID            with -f, terminate after process ID, PID dies\n"
> "  -q, --quiet, --silent    never output headers giving file names\n"
> "      --retry              keep trying to open a file even when it is or\n"
> "                             becomes inaccessible; useful when following by\n"
> "                             name, i.e., with --follow=name\n"
> msgstr ""
> "      --pid=PID            con -f, termina dopo che termina il processo PID\n"
> "  -q, --quiet, --silent    non stampa mai le intestazioni fornendo i
> nomi dei file\n"
> "      --retry              continua a provare ad aprire un file anche se \n"
> "                             inaccessibile quando inizia il tail o se
> lo diventa\n"
> "                           successivamente; utile se seguito da un nome,\n"
> "                           per esempio, con --follow=nome\n"

sarebbe "...se  inacessibile o lo diventa" (insomma "quando inizia il
tail" in origine non c'... a me sembra chiaro uguale, ma se lo hai
aggiunto perch ti sembrava pi chiaro..ovviamente ubi major....)
i.e. non  "per esempio", ma "cio".

> 
> #: src/tail.c:302
> #, fuzzy
> msgid ""
> "  -s, --sleep-interval=N   with -f, sleep for approximately N seconds\n"
> "                             (default 1.0) between iterations.\n"
> "                             With inotify, this option is rarely useful.\n"
> "  -v, --verbose            always output headers giving file names\n"
> msgstr ""
> "  -s, --sleep-interval=N   con -f, si ferma per circa N secondi\n"
> "                             (predefinito 1.0) tra le iterazioni.\n"
> "                             Con inotify, questa opzione  raramente utile\n"
> "  -v, --verbose            stampa sempre le intestazioni fornendo i
> nomi dei file\n"

mancherebbe il punto dopo utile.

Ciao e buon lavoro!

beatrice
-- 
                      "I cannot make speeches, Emma: [...]
          If I loved you less, I might be able to talk about it more."
                               Jane Austen - Emma


Maggiori informazioni sulla lista tp