Revisione coreutils 8.8

Giorgio Catanzaro catanzag@gmail.com
Dom 16 Gen 2011 22:26:47 CET


Ciao Beatrice,

Il 05 gennaio 2011 13:48, beatrice <beatricet@libero.it> ha scritto:
> On Friday 31 December 2010, at 14:49 +0100, Giorgio Catanzaro wrote:
>> Ciao a tutti,
>
> Ciao! e buon anno a tutti!
>
>> #: src/sort.c:458
>> #, fuzzy, c-format
>> msgid ""
>> "  -t, --field-separator=SEP  use SEP instead of non-blank to blank
>> transition\n"
>> "  -T, --temporary-directory=DIR  use DIR for temporaries, not $TMPDIR or %s;\n"
>> "                              multiple options specify multiple directories\n"
>> "      --parallel=N          change the number of sorts run concurrently to N\n"
>> "  -u, --unique              with -c, check for strict ordering;\n"
>> "                              without -c, output only the first of an
>> equal run\n"
>> msgstr ""
>> "  -t, --field-separator=SEP  usa SEP invece delle transizioni da non
>> spazio a spazio\n"
>> "  -T, --temporary-directory=DIR  usa DIR per i file temporanei, non
>> $TMPDIR o %s;\n"
>> "                              opzioni multiple specificano directory
>> multiple\n"
>> "      --parallel=N          cambia il numero di esecuzioni di
>> ordinamenti concorrenti a N\n"
>> "  -u, --unique              con -c, controlla per un ordinamento stretto;\n"
>> "                              senza -c, mostra solo il primo di una
>> sequenza uguale\n"
>
> stretto per strict mi lascia un po' perplessa... non  meglio stringente
> o rigido?
>

neanche a me piaceva pi di tanto, ok per rigido

>>
>> #: src/sort.c:466
>> msgid "  -z, --zero-terminated     end lines with 0 byte, not newline\n"
>> msgstr "  -z, --zero-terminated     termina le linee con il byte 0,
>> invece del ritorno a capo\n"
>
> linee -> righe? (guardavo solo i fuzzy... ma questo era proprio l e mi
> ci  caduto l'occhio :)
>

aargh.... errore da neoassunto ;( corretto

>> #: src/split.c:171
>> #, fuzzy
>> msgid ""
>> "\n"
>> "CHUNKS may be:\n"
>> "N       split into N files based on size of input\n"
>> "K/N     output Kth of N to stdout\n"
>> "l/N     split into N files without splitting lines\n"
>> "l/K/N   output Kth of N to stdout without splitting lines\n"
>> "r/N     like `l' but use round robin distribution\n"
>> "r/K/N   likewise but only output Kth of N to stdout\n"
>> msgstr ""
>> "\n"
>> "PARTI pu essere:\n"
>> "N       divide in N file sulla base della dimensione in input\n"
>> "K/N     scrive sullo stdout il K-esimo di N\n"
>> "l/N     divide in N file senza dividere le righe\n"
>> "l/K/N   scrive sullo stdout il K-esimo di N senza dividere le righe\n"
>> "r/N     come \"l\" ma usa la distribuzione a turno (round robin)\n"
>> "r/K/N   similmente, ma scrive solo sullo stdout il K-esimo di N\n"
>
> direi ..."scrive sullo stdout solo il K-esimo di N"
>

ok corretto

>> #: src/split.c:771 src/split.c:905 src/split.c:1032
>> #, fuzzy, c-format
>> msgid "%s: invalid number of chunks"
>> msgstr "%s: numero di parti non valido"
>>
>> #: src/split.c:775
>> #, fuzzy, c-format
>> msgid "%s: invalid chunk number"
>> msgstr "%s: numero di parti non valido"
>
> ho un dubbio.... non  che nel secondo caso vuole dire che *quel* numero
> di parte non  valido? cio non il numero totale di parti, ma un numero
> di parte indicato (che ne so, come parte da cui iniziare per esempio;
> magari uno dice parti dalla sesta e le parti sono solo 5.... sto andando
> a senso... )
>

si, ma il tuo senso  migliore del mio... ho visto il codice, 
esattamente come dici tu

  || *k_units == 0 || *n_units < *k_units))

corretto
msgstr "%s: numero di parte non valido"

>
>> #: src/tail.c:282
>> #, fuzzy, c-format
>> msgid ""
>> "  -n, --lines=K            output the last K lines, instead of the last %d;\n"
>> "                           or use -n +K to output lines starting with
>> the Kth\n"
>> "      --max-unchanged-stats=N\n"
>> "                           with --follow=name, reopen a FILE which has not\n"
>> "                           changed size after N (default %d) iterations\n"
>> "                           to see if it has been unlinked or renamed\n"
>> "                           (this is the usual case of rotated log files).\n"
>> "                           With inotify, this option is rarely useful.\n"
>> msgstr ""
>> "  -n, --lines=K            stampa le ultime K righe, invece delle ultime %d\n"
>> "                           o usa -n +K per stampare le righe dalla K-esima\n"
>> "      --max-unchanged-stats=N\n"
>> "                           con --follow=nome, riapre un FILE che non ha\n"
>> "                           cambiato dimensione dopo N iterazioni
>> (predefinite %d)\n"
>> "                           per vedere se  stato rimosso o rinominato\n"
>> "                           (questo  il caso normale dei file di log
>> che ruotano).\n"
>> "                           Con inotify, questa opzione  raramente utile\n"
>
> manca il punto finale dopo utile.
>

qui  volutamente assente,  sbagliato l'originale, tutte le stringhe
delle spiegazioni delle opzioni da riga di comando terminano senza il
punto finale, le ho uniformate.

aggiungo una nota come ho fatto altrove

>> #: src/tail.c:295
>> msgid ""
>> "      --pid=PID            with -f, terminate after process ID, PID dies\n"
>> "  -q, --quiet, --silent    never output headers giving file names\n"
>> "      --retry              keep trying to open a file even when it is or\n"
>> "                             becomes inaccessible; useful when following by\n"
>> "                             name, i.e., with --follow=name\n"
>> msgstr ""
>> "      --pid=PID            con -f, termina dopo che termina il processo PID\n"
>> "  -q, --quiet, --silent    non stampa mai le intestazioni fornendo i
>> nomi dei file\n"
>> "      --retry              continua a provare ad aprire un file anche se \n"
>> "                             inaccessibile quando inizia il tail o se
>> lo diventa\n"
>> "                           successivamente; utile se seguito da un nome,\n"
>> "                           per esempio, con --follow=nome\n"
>
> sarebbe "...se  inacessibile o lo diventa" (insomma "quando inizia il
> tail" in origine non c'... a me sembra chiaro uguale, ma se lo hai
> aggiunto perch ti sembrava pi chiaro..ovviamente ubi major....)

no, mi  rimasto da qualche versione precedente, dove c'era quel testo
in originale,
l'ho sistemato

> i.e. non  "per esempio", ma "cio".

si corretto

>
>>
>> #: src/tail.c:302
>> #, fuzzy
>> msgid ""
>> "  -s, --sleep-interval=N   with -f, sleep for approximately N seconds\n"
>> "                             (default 1.0) between iterations.\n"
>> "                             With inotify, this option is rarely useful.\n"
>> "  -v, --verbose            always output headers giving file names\n"
>> msgstr ""
>> "  -s, --sleep-interval=N   con -f, si ferma per circa N secondi\n"
>> "                             (predefinito 1.0) tra le iterazioni.\n"
>> "                             Con inotify, questa opzione  raramente utile\n"
>> "  -v, --verbose            stampa sempre le intestazioni fornendo i
>> nomi dei file\n"
>
> mancherebbe il punto dopo utile.
>

come sopra

> Ciao e buon lavoro!
>
> beatrice

Grazie e ciao

Giorgio


Maggiori informazioni sulla lista tp