[bglug] Accesso remoto SSH attraverso proxy con user-agent filtrato

Stefano Prestini prestini.stefano@gmail.com
Ven 1 Mar 2013 11:01:41 CET


Da IT aziendale ti consiglio di lasciar perdere, se stai appositamente
violando le policy aziendali rischi una lettera di richiamo. Se proprio non
riesci a vivere 8 ore senza il tuo server SSH comprati uno smartphone con
android e da l ci accedi come e quando vuoi senza che il tuo IT ti becchi.
;)
Il giorno 01/mar/2013 10:50, "Jimmi" <jimmi@bglug.it> ha scritto:

> Ho anche io un problema di accesso SSH ma un poco pi complicato.
>
> Fino qualche settimana fa accedevo al mio server casalingo via SSH
> attraverso il proxy della rete aziendale. Tale proxy bloccava le porte
> basse, per cui mi  stato sufficiente spostarmi sulla porta 2500 e tutto
> funzionava a meraviglia, fino appunto a qualche settimana fa.
>
> Probabilmente ora si sono evoluti e qualsiasi porta provo ottengo sempre
> un bel "Proxy error: 403 Forbidden"
>
> Cercando un pochino in rete ho capito che probabilmente ora filtrano anche
> le applicazioni in base alla stringa "user-agent". Qualcuno conosce un modo
> di bypassare questo filtro?
>
> Grazie e saluti
> --
> Jimmi
>
> --
> Sito BgLUG: http://www.bglug.it
> Mailing list: http://lists.linux.it/**listinfo/bglug<http://lists.linux.it/listinfo/bglug>
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.linux.it/pipermail/bglug/attachments/20130301/fc2af0d0/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista bglug