[bglug] TinyCore Linux e quant'altro

il Katta ilkatta88@gmail.com
Sab 19 Apr 2014 17:46:42 CEST


Si hai ragione, quello che manca č un settaggio corretto della prioritā
dello script.
Eseguendolo con:
# nice -n -20 bash stresstest.sh [ .. ]
si ottengono risultati migliori, limitando le interruzioni da parte dello
scheduler.


Detto questo, resta il fatto che il funzionamento dello script č molto
approssimativo basando i suoi calcoli sul tempo di esecuzione e non sul
reale numero di cicli di cpu occupati.

Saluti,
Andrea

Il giorno 18 aprile 2014 20:14, Technical GanXta <giecsar@gmail.com> ha
scritto:

>
> Ciao Katta,
>
> tralasciando il discorso della bash e di cpulimit (che penso di
> installare), l'utilizzo della CPU non risulta stabile. Anzi mi risulta 100%
> casuale.
> Ho fatto le prove su una macchina virtuale con Fedora 20.
> Potrebbe essere colpa dello scheduler che č troppo intelligente e,
> ottimizzando l'esecuzione dei thread, riduce (o comunque fa variare
> costantemente) l'utilizzo della CPU?
>
> --
>  Mazilu Teodor "Technical GanXta"
> IT afficionado & FOSS evangelist
>
>
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML č stato rimosso...
URL: <http://lists.linux.it/pipermail/bglug/attachments/20140419/36cdb559/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista bglug