[Flug] Proposta di documentazione su GNU/Linux.

Francesco Poli frx@firenze.linux.it
Mer 8 Dic 2004 23:54:50 CET


On Wed, 8 Dec 2004 18:39:38 +0100 leonardo wrote:

> non sono daccordo. il fatto che una composizione musicale possa essere
> "informatizzata" non la rende un software. la musica esiste da molto
> prima che qualcuno distinguesse hardware e software, dove per me la
> definizione di software e' legata a doppio filo con quella di
> "informatica", che prevede una fase di automazione.

L'informatica e` la scienza che tratta l'elaborazione automatica
dell'informazione (ti puo` andare come definizione riassuntiva?).
Tutta l'informazione che puo` essere codificata in simboli e puo` cosi`
essere elaborata in modo automatico da una macchina e` di interesse per
l'informatica. Il fatto che possa anche essere codificata in forme poco
leggibili dalle macchine (ad es. musica su spartiti scritti su carta) e`
una possibilita` aggiuntiva, ma non esclude la possibilita` di
rappresentarla in forma leggibile automaticamente.

Se prendi un algoritmo e lo descrivi con un ben definito linguaggio hai
un programma. Anche se lo hai scritto su carta. Anche se non hai alcun
computer. E` gia` informatica.
Un algoritmo e` una sequenza finita di operazioni da svolgere per
risolvere un problema. Le operazioni devono poter essere eseguite da un
esecutore competente.
La parola "problema" va intesa in senso molto ampio: per un videogioco
(che e` un programma, spero siate d'accordo) il problema da risolvere
e`, diciamo, "divertire l'utente".

Se prendi uno spartito musicale, questo e` una sequenza finita di
simboli che rappresentano le operazioni da eseguire (cioe` le note da
suonare) per emozionare gli ascoltatori. In questo caso tu sei
l'esecutore competente.

Ci trovi davvero tutto questo abisso di differenza?

[...]
> penso che sia tu a dover dimostrare che lo spirito che animava i
> creatori della GPL sia applicabile anche al resto delle opere
> d'ingegno. e penso pure che sia molto difficile anche se il dibattito
> puo' essere appassionante...

Dalla licenza GPLv2 (sezione 0):

|   0. This License applies to any program or other work which contains
                                           ^^^^^^^^^^^^^
| a notice placed by the copyright holder saying it may be distributed
| under the terms of this General Public License.  The "Program", below,
| refers to any such program or work,
                             ^^^^^^^

Da qui in poi, nel testo della GPL, con il termine "Program" si deve
intendere un programma oppure un'altra opera (dell'ingegno).
                       ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Direi che chi ha scritto la licenza GPL non la pensasse limitata ai
programmi...
 

-- 
          Today is the tomorrow you worried about yesterday.
......................................................................
  Francesco Poli                             GnuPG Key ID = DD6DFCF4
 Key fingerprint = C979 F34B 27CE 5CD8 DC12  31B5 78F4 279B DD6D FCF4
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/flug/attachments/20041208/52ca531f/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista flug