[Flug] esiste qualcosa di simile per linux?

leandro noferini lnoferin@cybervalley.org
Dom 17 Dic 2006 13:14:28 CET


"Franco Bagnoli" <franco.bagnoli@unifi.it> writes:

> d˛ il mio contrinuto al dibattito, se non altro per fornire un punto
> di vista diverso.

[...]

> Questo per il presente. Per il futuro, via via che la connettivitÓ
> diventerÓ sempre pi¨ diffusa ed economica, direi che tutto quello di
> cui uno avrÓ bisogno e un browser, e le applicazioni saranno tutte via
> rete. Se la rete funzionasse sempre e comunque non vedo la necessitÓ
> di avere "tutto" istallato, basta un ``terminale'' leggero (che
> sicuramente servirÓ per leggere libri e giornali e come telefono, tv,
> apparato audio, ecc.) e via (ovvero, la versione rivista e corretta di
> quello che si faceva con unix 20 anni fa... che tristezza!).

Uhmmm, non sei  il primo che me  lo dice e quindi, se  fossi un analista
serio,  direi  che   Ŕ  in  atto  una  fase   di  stasi  nello  sviluppo
dell'industria  informatica,  momento  adatto  nel  quale  viene  sempre
presentato  come  prospettiva  le  applicazioni via  rete,  i  terminali
imbecilli  e  la morte  del  pc  "tutto-dotato".   Queste fasi  si  sono
verificate almeno tre volte da quando seguo l'ambiente e ogni volta sono
stati presentati hardware e/o software innovativi, sempre per˛ destinati
a  venire schiacciati  dal  peso dei  pc  e loro  componenti sempre  pi¨
"potenti" (o semplicemente pi¨ pesanti?).

_Forse_ (sottolineato) alcune applicazioni poco usate (office in primis)
subiranno un attacco (sulla cui gravitÓ non accetto scommesse) da questa
cosa ma le vere applicazioni, giochi e p2p (inteso non solo come scambio
di  files) rimarranno lÓ,  installate nel  calduccio di  ogni hd  che si
rispetti.

> Non so cosa stia facendo la microsoft in tal senso, quando sono stato
> a Bruxelles a un audit della commissione europea sulle strategie per i
> prossimi 20 anni su "cooperative working environments" la Microsoft si
> Ŕ distinta per proporre ..... "office"!!! Ma andiamo... (non che intel
> o IBM abbiano fatto meglio..)

Che altro possono proporre? p2p  e giochetti? Ma andiamo..... non Ŕ roba
da commissione europea....

:-)

> Quindi, per me nel futuro il sistema operativo

Ovviamente qui ti Ŕ saltata la connessione di rete.

;-)

-- 
Ciao
leandro
Un esteso e "normale" uso della crittografia Ŕ il sistema pi¨ forte
per rivendicare il diritto alla privacy nelle comunicazioni
telematiche: come tutti i diritti e come i muscoli se non viene
esercitato costantemente si atrofizza e va perso.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  188 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/flug/attachments/20061217/0616bce5/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista flug