[Flug] Una notizia interessante

Christian Surchi christian@firenze.linux.it
Ven 18 Set 2009 16:30:30 CEST


Il giorno ven, 18/09/2009 alle 15.38 +0200, Franco Bagnoli ha scritto:
> openoffice, come del resto word, nasce come estensione della macchina
> da scrivere, in cui un utente si preoccupa di tutto, dal contenuto
> alla formattazione visiva.

Quindi tu non parli di openoffice, ma parli solo di writer... 
Io pensavo all'office nel suo insieme.

> Invece, il livello di contenuto e quello di presentazione sono due
> cose diverse, basti pensare a cosa succede quando un ipovedente cerca
> di leggere un documento scritto in corpo 9, o quando si cambia mezzo
> passndo dalla carta al video, ecc.
...
> Ma invece di promuovere questo approccio (come per esempio in latex,
> che non  certo il meglio, ma almeno si avvicina un po'), si
> incoraggia l'utente a formattare visivamente il documento. Un approcco
> ovviamente valido quando uno scrive una lettera personale,
> dannatamente scomodo quando lavora in un ambiente condiviso.

ok, questi sono i problemi dell'office automation in generale quindi?

> A questo si aggiunge poi l'idea della personal workstation, in cui si
> devono mantenere aggiornati (e levare virus nel caso di windows)
> decine di applicazione su decine o centinaia di computer...

e questi sono quelli di windows :)

ma non hai mica risposto al perche' OO faccia piu' schifo di Office! 
fai tanti giri di parole e poi? ahah

> certo linux  meglio di windows (e di molto), ma ormai l'unica
> applicazione necessaria  il browser, tutto il resto  opzionale o
> quasi. Invece di sforzarsi di fare applicazioni per il desktop, a me
> piacerebbe vedere dei progetti web fatti bene, partendo da una
> infrastruttura solida per le applicazioni di base. Google lo sta
> facendo, ovviamente per cavoli suoi, e non a caso si  messa a fare
> chrome e poi android in modo da colmare i punti deboli della propria
> piattaforma: il sistema operativo (linux) e il browser. Di altro non
> ha bisogno.

Non ho capito bene pero' cosa tu proponga di diverso... mi pare tra
l'altra che da una parte il mondo tenda gia' verso il web e ci sono
decine di servizi interessanti non offerti da gugol (solo perche' ancora
non se li sono comprati, probabilmente). Pero' in questa ottica qui mi
pare tu sia semplicemente facendo un elogio di quello che tutti chiamano
web 2.0. :)

ciao,
Christian







Maggiori informazioni sulla lista flug