[gl-como] Re: bootloader

Pietro "m0nt0" Montorfano monto84@gmail.com
Dom 27 Ago 2006 00:09:54 CEST


On Sat, 2006-08-26 at 22:44 +0200, angelo wrote:
> Il tipo usa mandriva. Aveva installato Linux sul disco esterno, modificando 
> l'MBR di windows. Per, ovviamente, senza disco esterno non parte nemmeno 
> windows, e talvolta nemmeno se  collegato.
> Su sua richiesta ho ripristinato l'MBR originale, ma resta il problema di far 
> partire Linux. Non avendo il lettore floppy ho pensato di ridurre lievemente 
> la partizione di windows (una ventina di MB) per installare /boot, mentre 
> tutto il resto (/, swap e /home) su disco esterno. In questo modo lilo 
> funziona anche senza disco USB (ma non Linux, ovviamente).
> L'idea del CD era per ovviare alla mancanza del floppy (la soluzione 
> migliore), ma credo di capire che non  possibile.
> P.s. lo so che la Swap su disco USB non  una idea brillante, ma se il 
> proprietario del computer non vuole ridurre la partizione di windows io non 
> lo posso costringere.

Ehm non ci siamo capiti:
1) Grub  un po meglio di lilo e ti consiglio di usare quello (IMHO
perch legge le partizioni in real time e un fa un po di cose che lilo
non fa). Comunque esistono altri bootloaer free, ti parlavo di xosl
(http://www.ranish.com/part/xosl.htm)
2) Grub o il bootloaer lo installi PER FORZA (nella prima patizione
disponibile non funzionerebbe o comunque sarebbe abbastanza bruttina
come scelta) nell'MBR ma lo installi da windows e quindi non hai
nessunissima partizione da fare, anzi, i file di configurazione
rsiederanno sulla partizione windows, in questo modo non e sottolineo
NON ripartizioni nulla, anzi sfrutti la partizione esistente di windows,
la STESSA (non credo che disturbi avere una cartella in c; che si chiama
grub o boot o come ti pare e che raccoglie i file di grub e di boot per
linux) vedi http://www.geocities.com/lode_leroy/grubinstall/ 
3) Se provassi con l'initrd come ti ho consigliato magari protrebbe
funzionare, non ne sono sicuro ma credo di si, alla fine  cio che fa il
floppy, oltre a "root" come parametro del kernel devi anche modificare
"init" penso, ma fare qualche prova non guasta.

Inizia col fare qualche prova, poi penso che si possa anche fare una
copia di cio che mette sul floppy (bootloader escluso) e farlo bootare
con il bootloader che avrai installato nell'MBR.

Ciao!
-- 
There's no place like 127.0.0.1




Maggiori informazioni sulla lista gl-como