ILS deve solo pagare, ma i LUG?

Fabio Coatti cova@ferrara.linux.it
Fri, 15 Jun 2001 17:24:24 +0200


Il 17:02, venerdý 15 giugno 2001, Andrea Capriotti scrisse:

>
> Riporto due passaggi molto significativi:
> -------------------------------------------------------------------
> In linea di massima, gli scopi che un LUG dovrebbe prefissarsi sono
> due:
>   a) ragruppare tutti gli utenti GNU/Linux di una determinata zona
>      geografica (circoscrizione, comune, provincia, ecc.);
>   b) diffondere la cultura del software libero;
> -------------------------------------------------------------------
> Un LUG ha anche il compito, quindi, di riuscire
> a guidare questi nuovi utenti lungo i primi passi del loro cammino
> lungo la strada del software libero.
> -------------------------------------------------------------------
>
> Nello stesso tempo pero' leggo:
>
> http://www.ilpinguino.it/manifesto.html
>
> -------------------------------------------------------------------
> Obiettivo di IP e` promuovere la diffusione e l'utilizzo del sistema
> operativo Linux e del relativo software di corredo purche`
> quest'ultimo sia del tipo freeware e liberamente scaricabile da
> internet.
> -------------------------------------------------------------------
>
> Lungi da me l'idea di fare polemica, ma vorrei capire come questo
> obiettivo (freeware???) sia compatibile con un LUG.

Non lo capisci perchŔ hai una tua idea alquanto specifica di cosa Ŕ un 
lug. Allora, puoi definire cosa intendi tu per LUG? Io non ho mai fatto 
un abbinamento diretto tra Freesoft, opensource, cavolonesosource e LUG. 
Ho fatto un abbinamento tra Linux e LUG che poi linux sia GPL Ŕ un fatto 
conseguente. Se tu mi dici "Un LUG Ŕ un gruppo che diffonde SOLO ED 
ESCLUSIVAMENTE free soft, nel senso FSF, e manco guardo ogni altra cosa, 
anche l'open source", allora togli la L e metti un nome tipo FSUG. In 
tal senso non avremmo nemmeno dovuto partecipare al linux expo. Se 
qualcuno ti chiede come installare sotto linux un driver solo binario 
per un certo hw, stando alla tua filosofia ti dovresti rifiutare anche 
solo di valutare l'idea, ma sempre collegato a linux Ŕ (ed intanto il 
tapino se ne va anche abbastanza deluso e si rimette ad usare windows). 
Non dovresti nemmeno toccare distribuzioni che non siano al 100% GPL, e 
quindi nemmeno netscape o il kde tutto potrebbero andare bene. Siccome 
il discorso non mi torna del tutto probabilmente non ho capito cosa 
intendi. Prova a definire esattamente cosa intendi per LUG, altrimenti 
diventa difficile capire cosa intendi dire; per˛ tieni accuratamente 
presente che L sta per linux.

-- 
Fabio Coatti       http://www.ferrara.linux.it/members/cova     
Ferrara Linux Users Group           http://ferrara.linux.it
GnuPG fp:9765 A5B6 6843 17BC A646  BE8C FA56 373A 5374 C703
Old SysOps never die... they simply forget their password.