ILS deve solo pagare, ma i LUG?

Roberto A. F. robang@libero.it
Fri, 15 Jun 2001 23:40:37 +0200


Michel 'ZioBudda' Morelli wrote:

> On Wed, 13 Jun 2001, Michele Dalla Silvestra wrote:
> >Si puo' definire un numero minimo, ma anche no, non e' necessario.
>
> Lo vogliamo definire? nessun problema. Facciamo minimo 3. Abbiamo risolto
> tutti i problemi. 3 persone che utilizzando linux in una stessa
> citta'/paese si trovano.

 Definire un LUG Ŕ pericoloso perchŔ CMQ si finirebbe per imporre una
certa
visione di LUG.
 Allora invece di crescere il numero dei LUG crescerebbero le
associazioni "non
LUG" di fatto equivalenti ai lug e si farebebro ognuno i fatti loro.
 Io sono d'accordo che ci sia libertÓ e che ogni gruppo si gestisca da
se.
 I punti sono:

 - comunicare

 - comunicato e d'accordo => collaborazione

 - ILS o qualcosa altro che metta a disposizione e conoscenze legali,
contatti
etc per realizzare i progetti

 Per il momento mi pare che ILS chieda supporto legale e non che sia in
grado di
darlo... pernsare che in queste condizioni si possa discutere di
definizioni
legali, riconoscimenti ufficiali e LUG certificati mi lascia molto
perplesso.


--

  ,__    ,_     ,___    .-------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
  ||_)   ||\    ||_    /     Proud Member & Master of the LUGGE    |
  || \   ||»\   ||»      linuxgrp: http://lugge.ziobudda.net       |
  »»  »░ »»  »░ »»  ░    homepage: http://digilander.iol.it/robang |
\ Roberto A. Foglietta   icq uin : 1087 18 257, E=s*aurimento▓     |
 `---------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'

Contro la censura on-line firma la petizione:
 http://www.punto-informatico.it/petizione.asp

Art. 21. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio
pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non pu˛ essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Art. 33. L'arte e la scienza sono libere e libero ne Ŕ l'insegnamento.

                                Estratto della Costituzione italiana.