[apt] traduzione: completata [addenda]

Marco d'Itri md@Linux.IT
Sun, 3 Feb 2002 01:44:40 +0100


On Feb 02, Samu <samu@linuxasylum.net> wrote:

 >>  >domanda filosofica ... bisogna tradurre per la casalinga o per uno 
 >>  >che e' giusto che inizi a "comprendere" le strutture informatiche ? 
 >> Bisogna tradurre quello che ha scritto l'autore del testo originale, n?
 >> pi? n? meno.
 >anche quando la frase in italiano "non fa senso" (traduzione letterale 
 >dall'inglese it doesn't make sense) ?  
Non c'entra niente. Non  necessario tradurre meccanicamente per
rispettare il senso, lo stile e le intenzioni dell'autore.

 >ok il problema non sussiste nell'inserimento dei caratteri (so rimappare
 >la tastiera per fare quei giochini volendo.. ) ma in chi li visualizza.
No, il problema non esiste. Chi intende leggere email in italiano, man
page in italiano, documentazione in italiano e per finire messaggi dei
programmi in italiano deve impostare LC_CTYPE=it_IT o qualcosa di
equivalente.

-- 
ciao,
Marco