Revsione epiphany

Alessio Dessi alessio.dessi@libero.it
Lun 9 Feb 2004 18:39:27 CET


Il dom, 2004-02-08 alle 19:59, Francesco Marletta ha scritto:
> il Sat, 07 Feb 2004 14:47:53 +0100
> Alessio Dessi <alessio.dessi@libero.it> ha scritto:

> > #: data/epiphany-lockdown.schemas.in.h:10
> > #, fuzzy
> > msgid "Disable the user's ability to edit their bookmarks."
> > msgstr "Disabilita la capacit├  dell'utente di modificare i propri
> > segnalibri."
> > 
> > Disalbilita la capacitÓ non mi piace  che ne dici di
> > 
> > Disabilita per l'utente la possibilitÓ di ...
> > 
> > non mi entusiasma nemmeno cosý ma mi sembra si un po' meglio
> > 
> > se ti piace la forma applicala anche per le successive
> 
> non Ŕ che mi piaccia pi¨ di tanto... Ŕ equivalente alla mia
> ma ti chiedo: che cosa significa "disabilita la possibilitÓ" ?
> 

personalmente preferisco la forma che ti ho porposto perchŔ nel
disabilitare la capacitÓ mi sembra quasi che si privi l'utente della
capacitÓ intellettuale di compiere l'azione invece di impedire che possa
modificare l'impostazione

> 
> > 
> > #: data/epiphany.schemas.in.h:64
> > #, fuzzy
> > msgid ""
> > "When files cannot be opened by the browser they are automatically
> > downloaded "
> > "to the download folder and opened with the appropriate application."
> > msgstr ""
> > "Quando i file non possono essere aperti dal browser, sono scaricati "
> > "automaticamente nella cartella apposita e aperti con l'applicazione "
> > "appropriata."
> > 
> > leverei la virgola qui : dal browser, sono scaricati
> 
> io pi¨ che togliere la virgola, cambierei il "sono" in "vengono", che ne
> pensi?
> 
anche, ma la virgola la leverei ugualmente

ciao
Alessio



Maggiori informazioni sulla lista tp