[ultima chiamata] proposta di glossario: menu e men¨

Alessio Dessi alessio.dessi@libero.it
Dom 18 Gen 2004 08:20:35 CET


Il sab, 2004-01-17 alle 18:08, Marco d'Itri ha scritto:
> On Jan 17, Alessio Dessi <alessio.dessi@libero.it> wrote:
> 
>  >prima di iniziare a riempire un secchio di m... e di esprimere quello
>  >che penso, hai la possibilitÓ rispondere e chiarire meglio il tuo
>  >pensiero e dimostrarmi che ho frainteso la tua risposta
> Il concetto Ŕ piuttosto semplice: maggioranza non Ŕ garanzia di qualitÓ.

su questo hai ragione .. ma avere meno della maggioranza lo Ŕ ancora
meno , sempre che che non pensi che la parte che la pensa come i
"leader" del grupppo abbia sempre ragione anche se Ŕ in monoranza.

ti dir˛ di + potrebbe abnche essere che 90 -10 sia il 10 % delle persone
a proporre la scelta di qualitÓ ma questo sta nelle cose.

Io ho fiducia nelle persone che lavorano alle traduzioni e se non c'Ŕ
una buona maggioranza a favore di una decisione, anche se non la posso
escludere, mi viene il dubbio che la decisione non sia buona e
meritevole di essere imposta a tutto il gruppo, la non inclusione non
vuol dire che chi preferisce Men¨ non lo debba usare, secondo me deve
continuare ad essere una libera scelta anche se mi rendo conto che
sarebbe la soluzione migliore (di qualitÓ) se trovassimo un accordo ma
ricordiamoci che la democrazia in un  gruppo Ŕ fondamentale anche nelle
piccole decisioni e una gestione sconsiderata potrebbe portare alcune
forze del gruppo ad abbandonarlo 

P.S: reputandoti una persona intelligente sono convinto che ti sia reso
conto che la tua risposta Ŕ stata inopportuna non tanto nel contenuto
intrinseco, che poteva e doveva essere espresso diversamente, ma nella
mancanza palese di democrazia che si intravedeva nella tua risposta.

ciao
Alessio



Maggiori informazioni sulla lista tp