Dubbio traduttivo

Francesco Marletta francesco.marletta@tiscali.it
Gio 3 Nov 2005 09:59:16 CET


Emanuele Aina discusse:
> 
> Giulio Daprel accod:
> 
> >>Che uno stack FIFO  un po' come un nano gigante o un Bill Gates povero.
> >>
> >>Se  FIFO  coda, se  stack  LIFO.
> >>
> >>Necessarie maggiori delucidazioni...
> > 
> > E' proprio vero che non si finisce mai di imparare, io li ho sempre
> > definiti entrambi stack!
> 
> No, sono due modi ben diversi di usare un buffer...
> 
> > Se  come dici allora il glossario non  corretto, perch lo d di
> > genere maschile.
> 
> Non saprei. Parlando di FIFO si intende LA coda o IL buffer? 
> Tecnicamente di soilito  usato come aggettivo, quindi andrebbe coniugato.

Concordo appieno

> 
> Nel glossario si riferisce alle FIFO unix (dette anche named pipe). Io

> le ho sempre usate al femminile. Cambio?

Meglio specificare che va usato come aggettivo e che quindi deve prendere
il genere del sostantivo cui  abbinato (quindi LA coda fifo, o IL buffer
FIFO).

In generale, dato che si tratta di una politica di accesso ai dati, sarebbe
pi giusto (IMHO) il genere femminile)

Ciao
Francesco

--
Pensa come se non dovessi morire mai e vivi come se dovessi morire domani

__________________________________________________________________
TISCALI ADSL
Solo con Tiscali Adsl navighi senza limiti e telefoni senza canone 
Telecom a partire da 19,95 Euro/mese.
Attivala subito, I PRIMI DUE MESI SONO GRATIS! CLICCA QUI:
http://abbonati.tiscali.it/adsl/sa/1e25flat_tc/





Maggiori informazioni sulla lista tp