Revisione vino

Luca Ferretti elle.uca@infinito.it
Sab 10 Mar 2007 15:09:55 CET


Il giorno gio, 08/03/2007 alle 12.38 +0100, Fabio Riga ha scritto:
> In data 05/03/2007 17:39:06, Luca Ferretti ha scritto:
> > > #: ../capplet/vino-preferences.glade.h:9
> > > msgid "_Allow other users to control your desktop"
> > > msgstr "Consentire agli _altri utenti di controllare il proprio
> > deskop"
> > 
> > desk_t_op
> "...la propria scrivania"
> se siete contrari a tradurre desktop, vorrei che spiegaste le vostre  
> ragioni nella discussione iniziata ieri.

Qui non  scrivania. La scrivania  la porzione di video che si trova
sotto le finestre e i pannelli e che ospita alcuna icone. IMHO non 
neanche ambiente grafico (desktop environment) che dovrebbe essere
l'insieme di applicazioni e protocollo, quindi una cosa molto pi
astratta.

Con vino si prende il controllo della sessione, per essere precisi, ma
per usare un linguaggio user-friendly hanno messo desktop. Una terza
accezione di cui francamente non trovo traduzione :-(


> > > #: ../server/vino-main.c:83
> > > msgid ""
> > > "Your XServer does not support the XTest extension - remote desktop
> > > access "
> > > "will be view-only\n"
> > > msgstr ""
> > > "Il proprio XServer non supporta l'estesione XTest - l'accesso al
> > > desktop "
> > > "remoto  in sola visualizzazione\n"
> > 
> > Il XServer in uso ..
> "Il"? Non ci "L' "?

Boh.  vero che si pronuncia "ics", ma X non  una vocale, quindi non si
potrebbe elidere. Cmq mi sa che davanti a x ci va lo (come lo xilofono)



Maggiori informazioni sulla lista tp