Mi presento (e dico la mia).

mirko mirko@lilik.dmti.unifi.it
Fri, 8 Feb 2002 21:17:46 +0100


Ciao e grazie a tutti per l'accoglienza.

Francesco Potorti` il 2002/02/08 14:34:02SO +0100:
|   non ha mai preso tanto piu' di 5 in italiano
|
|Se volevi fare buona impressione non ci sei riuscito :-)

Non ci sono mai riuscito neanche con la mia professoressa
di italiano, troppo pignola. :-) 

|   Per "pin" avete gia' pensato a "fissare"
|
|S, ma non c' un sostantivo corrispondente che sia decente, fissaggio 
|orribile.  Attualmente le alternative ragionevoli credo che siano solo:
|
|  inchiodare, inchiodato, chiodo
|  fermare, fermato, fermo

Ho avuto un po' di fretta nel rispondere, ma ho un progetto
(non particolarmente originale) che potrebbe interessare la 
lista e non vedevo l'ora di fare il mio ingresso. 
A parte questo, "fermo" non e' un sostantivo e come aggettivo 
si puo' usare "fisso". Tutto sommato meglio fissaggio di 
"fermaggio", anche se "fermaglio"...

fissare, fissato, fisso
o
fissare, fissato, fissaggio/fermaglio

A fermare, nel senso di immobilizzare, preferirei fissare 
(impedire la variazione).

Inchiodare pacchetti mi sembra violento.

Liberta'
Mirko