Formato dell'ora in italiano

Luca Ferretti elle.uca@infinito.it
Mer 3 Set 2003 19:40:15 CEST


On Thu, 2003-08-28 at 16:50, Andrea Celli wrote: 
> ....
> > dai tempi della scuola ricordo che l'orario si Ŕ sempre scritto con il
> > puntino. Ma in realtÓ Ŕ una di quelle convenzioni non scritte in quanto
> > non ho mai trovato una regola nei manuali di grammatica nÚ in quelli
> > tipografici. 
> 
> quindi concordo sul fatto che la si possa scrivere in uno qualsiasi dei
> due modi

Non abuserei di tale possibilitÓ. Un conto, come nell'esempio proposto
da Monica, Ŕ il display di un dispositivo per un mercato internazionale,
un conto la localizzazione di qualcosa che Ŕ pensato per essere
localizzato.

Se non ricordo male KDE segue giÓ la convenzione col ".", in GNOME lo
fanno le applicazioni "primarie" *. Mancherebbe estendere la cosa a
tutto il resto :-) , particolare demandato alla gestione dei locale
nella glibc. Faccenda che spero di poter analizzare nei prossimi mesi.

Di certo nelle prossime settimane riscrivo un po' meglio e posto la mail
su quello che **dovrebbe** essere il formato italiano per date, ore e
misure.

> 
> > .............Farei molta pi¨ attenzione al
> > formato della data, invece, che ultimamente vedo sempre di pi¨ scritto
> > all'americana (prima il mese e poi il giorno).<br>
> 
> Qui c'Ŕ un'apposita convenzione internazionale (per ora poco rispettata)
> che stabilisce che vada scritta alla cinese (anno/mese/giorno).
> Era apparsa la notizia un anno fa sui giornali.

Beh, per essere precisi Ŕ una norma UNI/ISO ed Ŕ parecchio + complicata
di come descritta :-) (cfr `date -Iseconds`

Ad ogni modo, se la mia memoria non fa acqua, la stesura di tale
normativa (internazionale, ricordiamolo) Ŕ legata essenzialmente alle
transazioni internazionali.

╚ corretto, ma inapplicabile.

Il tutto su una vecchia discussione di gennaio, su Rieducational Channel



* Credo che in KDE la gestione di questi aspetti sia unificata in
qualche libreria/modulo, in GNOME demandata alle singole applicazioni.


-- 
Occhi da orientale che raccontano emozioni
sguardo limpido di aprile di dolcissime illusioni
tutto scritto su di un viso che non riesce ad imparare
come chiudere fra i denti almeno il suo dolore

							ds



Maggiori informazioni sulla lista tp