Re: [ultima chiamata] proposta di glossario: menu e men¨

Emanuele Aina faina.mail@tiscali.it
Ven 16 Gen 2004 21:53:50 CET


Andrea Celli ritard˛:

>>>Questa Ŕ l'ultima chiamata per chi si oppone a "men¨", prima che io lo
>>>includa nel glossario.
>>
>>Mi oppongo, ma ho seguito la discussione in modo un po' troppo distratto
>>per intervenire adesso :)
> 
> Idem, anche per quanto riguarda la distrazione :-)

Siete fortunati. Il treno non Ŕ ancora partito. :p

Ci˛ nonostante, non Ŕ che vi siate lasciati andare con le 
argomentazioni, nevvero?

> Vorrei solo aggiungere che in KDE e Mandrake si utilizza "menu"

Beh, l'uso corrente nelle traduzioni Ŕ stato scartato (come 
argomentazione) molti messaggi fa...

(altrimenti ci toccherebbe tenere le accentate emulate con l'apostrofo 
in ASCII a 7bit :)

> In KDE ho fatto un rapido grep ed ho trovato 1172 righe con  'menu[^>a-z]'
> e solo 16 "men¨", sfuggiti chissÓ come. [*]
> Ooops, i "menu" italiani sono circa 580, l'altra metÓ Ŕ nei msgid loro e dei 
> "men¨".

Beh, quantomeno non Ŕ una nostra fissazione.
Anche qualcun altro lo usa. :)

> In Mandrake, non ricordo una discussione per fissare una regola generale.
> Per˛, se sia io che Roberto usiamo "menu", di "men¨" ne restano ben pochi ;-)

Cospiratori truffaldini!

Attendo argomenti (nuovi o seminuovi, non bastano quelli riscaldati).


-- 
Buongiorno.
Complimenti per l'ottima scelta.





Maggiori informazioni sulla lista tp